18 Giugno 2018

Tony rimonta!

Motocross | Red Bull | KTM | Cairoli | MXGP | 450 SX-F

Sfortuna o fortuna poco importa; il risultato è che nel week end appena trascorso Cairoli ha ridotto (e di molto) il distacco dal compagno di marca passando da -62 a -12 punti dalla vetta. Sulla sabbia di Ottobiano il messinese ha conquistato una doppietta esattamente come l’anno passato, conquistando 50 punti e approfittando dello stop forzato di Herlings assente per una frattura rimediata durante un allenamento. Il pilota del KTM Red Bull Factory Racing Team ha dominato ma ha anche dovuto faticare sia nella gara di qualifica del sabato, quando ha dovuto rimontare dall’ultima alla settima posizione a causa di una brutta partenza e di un incidente nel corso del primo giro sia nella seconda manche della domenica, dopo un errore alla seconda tornata quando si trovava intesta. Ciononostante a nove gare dalla fine, ogni battuta d’arresto si paga cara e questo lo sa molto bene il campione italiano che ha sterro i denti e spremuto la propria KTM 450 SX-F fino alla vittoria in entrambe le manche e alla conquista del gradino più alto del podio alla fine del week end. Bottino pieno, quindi, e ottantacinquesima vittoria in carriera in attesa del prossimo round tra due settimane sulla pista indonesiana di Pangkal Pinang. “In generale è stato un buon fine settimana – ha dichiarato Antonio Cairoli -, ieri la gara di qualifica è stata tosta, perché sono partito male e sono caduto durante il primo giro, così ho dovuto spingere parecchio per rimontare dall’ultima posizione. Alla fine ero un po’ stanco e sapevo che oggi sarebbe stata ancor più dura con le temperature alte, le condizioni della pista peggiori ed i 10 minuti in più ad ogni manche. In gara uno sono partito bene, ho potuto spingere per tre quattro giri, prendendo un buon vantaggio, per poi controllare fino al traguardo. In gara due invece sono caduto nel secondo giro, mentre cercavo di prendere il largo ed ho dovuto rimontare dalla quinta posizione, girando forte e superando gli avversari velocemente per poter portare a casa 50 punti preziosi per il campionato. Ora pensiamo ai prossimi due Gran Premi in Indonesia, dove farà nuovamente molto caldo e dove vogliamo, come sempre, essere ancora sul podio. Devo dire che gareggiare in Italia è sempre molto bello ed emozionante, perché il pubblico è caloroso ed io sono orgoglioso del loro tifo”.


Honda Mens Motorcycle Jacket Waterproof Windproof with 5 Protector Detachable Cotton Liner XL

Honda Mens Motorcycle Jacket Waterproof Windproof with 5 Protector Detachable Cotton Liner XL

Acquista su Amazon
A partire da $139.00

Kit 2 Adesivi Stickers Moto ninja, Kawasaki, 600, superbike, Tuning - COLORE A SCELTA

Kit 2 Adesivi Stickers Moto ninja, Kawasaki, 600, superbike, Tuning - COLORE A SCELTA

Acquista su Amazon
A partire da EUR 9,69

Griglia faro, OSAN Motociclo Griglia Faro Cover Motocicletta Lampada Copertura Alluminio CNC per Harley Sportster XL 883 1200 2004-2014

Griglia faro, OSAN Motociclo Griglia Faro Cover Motocicletta Lampada Copertura Alluminio CNC per Harley Sportster XL 883 1200 2004-2014

Acquista su Amazon
A partire da EUR 26,99

Sellino Passeggero con Ventose per Harley Davidson Sportster 1200 Custom (XL 1200 C) Craftride Glider nero

Sellino Passeggero con Ventose per Harley Davidson Sportster 1200 Custom (XL 1200 C) Craftride Glider nero

Acquista su Amazon
A partire da EUR 84,99

Articoli Simili

MXGP Svizzera: Cairoli a podio!

MXGP Assen: GRAZIE TONY!

KTM: Auto VS Moto

Il salto impossibile!

KTM: Auto VS Moto

Il sapore del due tempi