27 Dicembre 2017

Il coach di Lorenzo

MotoGP | Ducati | Lorenzo | Dall’Igna | Luigi Dall'Igna | MotoGP 2018 | Jorge Lorenzo | Coach | Alex Debon

Apparentemente quella d’ingaggiare ex piloti (o corridori impegnati in altre categorie o in altre mansioni come quelle del collaudo) per fare da coach a colleghi ancora in attività sembrava una moda. In realtà dietro questa figura sportiva c’è ben altro. A differenza dei “non piloti” questi atleti riescono a carpire da bordo pista differenze impercettibili sia per quanto riguarda il comportamento delle motociclette sia per quanto riguarda i piloti. Dal 2018 a Cadalora, Gibernau e Simon si aggiungerà Alex Debon (e in abbinata con Pirro impegnato principalmente come collaudatore Ducati) al fianco di Jorge Lorenzo. L’ex pilota non a caso, ha corso contro il maiorchino nella 250 ed ha collaborato come tester Aprilia assieme a Dall’Igna. Il tutto per permettere a Lorenzo di completare l’affiatamento con la Ducati da gran premio e migliorare le proprie prestazioni in ottica 2018 quando il maiorchino sarà chiamato a dimostrare quanto di buono fatto in passato in sella alla Yamaha.

Articoli Simili

CADUTE IN SUPERBIKE

Il canto del cigno

Panigale distrutta

Cadere con la Panigale