Lo spagnolo della Honda rende onore a Valentino: "Oggi era più veloce di tutti, io mi sono accorto subito di non avere il passo e ho preferito gestire e prendere punti importanti. Le gomme? Alla fine pareva una gara sull'acqua".
Marc Marquez si accontenta, il terzo posto di Jerez gli consente di mantenere la vetta del Mondiale MotoGP. Lo spagnolo non ha potuto lottare per la vittoria, ma i punti presi, a suo dire, sono importanti per il prosieguo della stagione: "In realtà ci ho provato - ha detto - ma oggi è stato strepitoso Valentino. Mi sono accorto quasi subito che non avevo il passo, ma il terzo posto è buono davanti ai miei tifosi, mi consente di restare in testa al Mondiale".