Ancora una volta all’Eicma è emersa la capacità di Givi nello sviluppare linee sempre nuove: tra le tante novità del Salone abbiamo visto anche la nuova linea di borse semi-rigide METRO-T, un set con uno stile veramente innovativo, adatto ad accessoriare ogni tipologia di moto, accontentando anche il mondo turistico-custom grazie alla tendenza sottilmente retrò.
METRO-T comprende al momento quattro borse semi-rigide, utilizzabili ed acquistabili sia separatamente che come set completo. Sono particolarmente differenti tra loro, ma hanno in comune i volumi di carico medio-piccoli adatti all’utilizzo urbano o spostamenti limitati, un tessuto tecnico leggero e laminato, idrorepellente e protetto dai raggi UV, inserti rifrangenti e finiture in alluminio anodizzato; ciascuna borsa è accessoriata con una copertina anti-pioggia e forature delle tira-lampo per l’aggancio di un eventuale lucchetto di sicurezza.
Le borse laterali MT501 sono quelle da cui traspare maggiormente il carattere retrò: hanno carico verticale, sono espandibili (capacità massima interna 18 litri e dimensioni 360x200x340 mm), termoformate, dotate del sistema di fissaggio Multilock con telaietti specifici per numerose moto, tasche laterali in rete, maniglia per il trasporto a mano. Vi è anche la comoda possibilità di acquistare le borse singolarmente.
La borsa MT502 è la borsa multifunzionale più grande della serie con una capacità interna di 30 litri; nata per essere posizionata sulla sella, possiede la particolare per la possibilità di trasformarsi all’occorrenza in un comodo zaino grazie agli spallacci estraibili; è espandibile, dimensioni 230x300x440 mm, un sistema di fissaggio universale, una doppia maniglia per il trasporto e la predisposizione al montaggio modulare con il borsello MT503.
Questo borsello a rullo di soli 4 litri e piccole dimensioni (120x170x420 mm), è fissabile tramite cinghie regolabili con clips alla forcella, alla sella passeggero o allo zaino MT502; ha uno scomparto principale con un sistema di chiusura a risvolto tipo “navy”, mentre uno secondario con zip predisposto per portare con sé piccoli accessori di emergenza.
Non poteva mancare la borsa serbatoio MT504, dedicata alle moto con serbatoio metallico (sistema di fissaggio con 4 magneti); la capacità di carico è sempre medio-piccola, 5 litri e dimensioni ridotte 190x280x220 mm. È accessoriata con una tasca interna al coperchio per alloggiare il cellulare, una laterale con zip per chiavi e altri piccoli oggetti ed una tasca posteriore predisposta all’installazione degli accessori GIVI Power HUB per l’alimentazione dei dispositivi elettronici.
La linea METRO-T è veramente qualcosa di nuovo adatto ad incontrare i gusti di un pubblico sfaccettato quale quello del mondo delle due ruote.