Come citato da tuttosport
Ducati, Domenicali: «Lorenzo con Stoner? Lo escludo»
L'ad della casa di Borgo Panigale commenta l'arrivo dello spagnolo: «Contenti, Casey non torna a correre»
BOLOGNA - I dettagli sull'arrivo dalla Yamaha di Jorge Lorenzo arriveranno solo a stagione conclusa. Ma intanto l'ad Ducati, Claudio Domenicali, durante la presentazione dei festeggiamenti per i 90 anni dell'azienda nella sede del Comune di Bologna si è detto «contento» per l'arrivo il prossimo anno del campione del mondo. «Siamo contenti - ha detto durante la conferenza stampa - abbiamo lavorato molto a questa soluzione. La Ducati investe molto sul proprio futuro. Noi siamo il Rosso di Borgo Panigale, quindi siamo condannati ad aspettative di far bene o molto bene. Abbiamo avuto momenti di difficoltà, ci siamo ripresi. Con la moto del 2013 non avremmo potuto puntare a un top, e con top driver intendiamo chi ha già vinto un titolo». A margine l'ad aveva detto che con Lorenzo «siamo convinti di aver gettato le basi per una squadra che possa fare molto bene il prossimo anno. Però le corse sono sempre complicate e difficili. Abbiamo costruito un altro mattoncino per la crescita della marca».